Pubblicato in: musica

Close – Lamb – White – Walls / Twenty Four Hours

Il sesto album dei Twenty Four Hours, Close – Lamb – White – Walls, è appena uscito per le etichette Musea e Velut Luna. Il doppio disco è ispirato a quattro album della storia del rock: Closer dei Joy Division, The Lamb Lies Down on Broadway dei Genesis, The Beatles (White Album) e The Wall(s) dei Pink Floyd.

È quest’ultimo influsso a uscire più prepotente nel lavoro della band psycho-progressive pugliese: Intertwined con il suo lungo parlato ricorda i brani di Roger Waters, e sorprende con un accompagnamento di violino straniante, non etereo, grazie alla collaborazione con i Tuxedomoon. Il duo di polistrumentisti compare anche nel sax di All the World Needs Is Love e nella doppia cover di What Use, tra distorsioni che contengono un ritmo pronto a esplodere e una versione semi-acustica che chiude l’album.

I Pink Floyd si sentono nell’atmosfera psichedelica e nebbiosa di Broken Song, ma la varietà della proposta musicale si espande all’enfasi quasi metallara di The Tale of the Holy Frog e all’elettronica di 77. Non manca un picco emotivo in Adrian, dedicata alla memoria del cantante chitarrista dei Sound e uscita come singolo.

24Hours_album

Close – Lamb – White – Walls è un viaggio appassionato, un tributo che si aggrappa ai mostri sacri per far crescere rami nuovi del proprio percorso artistico. I Twenty Four Hours dialogano con la propria identità, con il presente e con il passato per cesellare un movimento, un giro armonico, una linea melodica che controlli la trottola di una vita mai pienamente comprensibile.

Grazie a Blob Agency per la segnalazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.